WhatsApp, la dark mode è realtà

05-Mar-2020  
  • whatsapp dark mode

Gli utenti si erano sin da subito detti entusiasti, della possibilità di sperimentare su WhatsApp la dark mode, già disponibile su diverse altri applicazioni. Consiste in un'interfaccia scura graficamente in ogni sua sezione, così da garantire un risparmio energetico per i dispositivi dotati di display AMOLED o OLED. E non è tutto. La modalità notturna consente anche di ridurre l’affaticamento della vista in ambienti con scarsa illuminazione e di non disturbare con la luce bianca del telefono, magari quando si è in situazioni pubbliche come il cinema o il teatro.

La dark mode di WhatsApp

Nel progettare la modalità scura ci siamo concentrati su due aspetti in particolare: Leggibilità, in quanto nella scelta dei colori, abbiamo puntato a ridurre al minimo l’affaticamento degli occhi usando colori il più simile possibile a quelli predefiniti delle rispettive piattaforme di iPhone e Android; Gerarchia visiva delle informazioni, in quanto abbiamo voluto fornire agli utenti una visione più immediata delle informazioni sullo schermo usando colori e altri elementi grafici in grado di mettere in risalto quelle più importanti.

Questa la nota ufficiale dell'azienda. Come impostare la dark mode sul proprio smartphone? Semplice. La modalità può essere attivata da utenti con Android 10 e iOS 13 entrando nelle impostazioni del dispositivo, dopo aver effettuato l'upgrade I primi devono cliccare su Impostazioni>Chat>Tema; i secondi su Schermo e Luminosità> Aspetto> Scuro. 

Autore: Giuseppina Dente

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy