Boogieman, nuovo singolo di Ghali: presto album e 3 concerti

17-Gen-2020  
  • boogieman ghali

Ghali inaugura il 2020 con l’uscita di un Boogieman, secondo singolo estratto dall'attesissimo album DNA, in uscita il prossimo 20 febbraio. Il brano vede il rapper collaborare con Salmo ed è prodotto da Zef e Mace.

Boogieman

Cosa bolle in pentola per Ghali? Tante le novità che lo riguardano, in questo 2020 che si prospetta davvero ricchissimo, per la gioia dei suoi fan.

Nei mesi precedenti non è certo stato con le mani in mano: il featuring con Capo Plaza e Sfera Ebbasta, i singoli come Cara Italia, Zingarello, Peace & Love, I love you, Turbococco e Hasta la vista. Poi, a novembre, era stata la volta di Flashback, il primo singolo di DNA, album che uscirà il prossimo 20 febbraio, a distanza di 3 anni dal precedente disco, Album, del 2017.

A darne notizia è stato Ghali stesso, che si è rivolto ai suoi fan attraverso il proprio account Instagram ufficiale.

E Boogieman è il singolo che anticipa DNA e che segue Flashback, il primo singolo estratto, uscito a novembre. 

Il brano ha chiare influenze urban e lo stile di Ghali si mescola a quelle di Salmo, creando un'atmosfera coinvolgente e calda, autentica. Il brano parla proprio di quelle apparenze dietro cui ci nascondiamo, di tutte quelle azioni che non ci appartengono ma che compiamo per sentirci ciò che non siamo, per dare un'idea di noi non aderente al vero. 

Recita il ritornello:

Boogieman
Spegni queste nuvole
Che lei si bagna più di me
Qui faccio cose stupide, stupide
Ma non è cool
Non è cool

E le belle notizie non sono finite qui. Ghali ha anche invitato tutti "a casa sua" a Milano, per quella che sarà una sorta di festa tra vecchi e nuovi amici per ascoltare i brani più recenti e per ripercorrere quelli degli esordi. Il rapper terrà infatti 3 concerti al Fabrique, uno show speciale ed esclusivo prodotto da Live Nation Italia: l’8, il 9 ed il 10 maggio.

Ghali

Il rapper, nato a Milano da genitori tunisini, ha sempre vissuto nel capoluogo lombardo, per la precisione nel quartiere periferico Baggio. Ha esordito nel mondo hip hop con lo pseudonimo Fobia, poi diventato Ghali Foh ed infine Ghali, nel 2015. Il suo album di debutto, Album, è stato certificato disco di platino con oltre 50.000 copie vendute.

Autore: Giuseppina Dente

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy