Giovane stupida: il nuovo singolo di Cesare Cremonini

20-Feb-2020  
  • giovane stupida

39 anni lui e 23 lei: una notevole differenza d'età, quella tra Cesare Cremonini e la sua "giovane stupida", la fidanzata Martina Maggiore a cui è dedicato il nuovo singolo appena uscito, in rotazione radiofonica dal  28 febbraio.

Ma il cantautore ne ha svelato diversi dettagli e retroscena, compresa la cover, messa a punto proprio dalla stessa Martina, che si è divertita a "vendicarsi" del suo fidanzato rendendolo un "giovane stupido"...

Giovane stupida

Cesare Cremonini ha definito il brano una piccola commedia sentimentale sull’amore, nata appunto dall'esperienza della differenza d'età con la sua compagna. Un elemento, però, che non ha mai pregiudicato la sincerità del loro legame e la genuinità del sentimento che li lega da tempo.

Il messaggio di questa canzone che potrebbe essere un film, capovolge gli stereotipi e spiega che come sempre l’amore è capace di rendere accettabile e positivo tutto ciò che al mondo può sembrare a prima vista sbagliato o criticabile. Giovane Stupida poteva nascere solo oggi, nel pieno di un’epoca di trasformazioni senza precedenti, in cui la digitalizzazione sta creando un nuovo universo culturale. Eppure, incredibilmente, l’amore non tiene conto di queste distinzioni e vince su tutto. Il testo è un omaggio e uno sguardo divertito alle differenze che emergono quando due persone di generazioni diverse si incontrano come opposti ma alla fine non sanno fare a meno l’uno dell’altra. Oggi è una Giovane Stupida a insegnarci che con l’età si imparano molte cose, chi siano Mick Jagger ed Elton John ad esempio, ma a volte ci si dimentica semplicemente per strada la felicità, che è fatta anche di disordine, leggerezza e spontaneità.

Il titolo del brano è meno provocatorio di quel che si potrebbe pensare, va letto in una chiave ben precisa, spiegata dallo stesso artista bolognese:

stupido nel mio vocabolario dell’amore assume quasi sempre il suo significato originario: stup?re, stupìre.

Il brano arriva dopo il fortunatissimo Al Telefono, primo singolo estratto dal disco Cremonini 2C2C The Best Of, la raccolta della produzione ventennale di Cremonini, che festeggerà con un tour di 7 concerti nei palazzetti questo traguardo importante della sua carriera, cominciata con l'album Squerez del 1999.

Il disco si compone di 6 brani inediti, 32 singoli di successo rimasterizzati, 16 interpretazioni in versione pianoforte e voce, 15 brani strumentali realizzati dal 1999 ad oggi , 18 rarità tra cui tracce demo originali, home recording e alternative takes mai pubblicate.

 

 

Autore: Giuseppina Dente

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy