Selena Gomez alle prese con la Safe Hands Challenge

23-Mar-2020  
  • selena gomez

Lavarsi le mani è un'azione così quotidiana e apparentemente banale, che nessuno prima di oggi avrebbe mai pensato avesse una procedura ben precisa. L'emergenza sanitaria mondiale del momento, targata Coronavirus, ha reso noto alla maggior parte di noi che probabilmente durante tutta la nostra vita ci siamo sempre lavati le mani nel modo scorretto! Questo gesto però è ora più che mai importante, va svolto in modo appropriato e con la massima attenzione, cura e accortezza. Non a caso è diventato anche una challenge in rete.

Come lavarsi le mani

Lavarsi le mani spesso e con attenzione è un'operazione che fa parte delle linee guida principali per tutelare la nostra salute in questo momento delicato. Gli esperti hanno mostrato come lavarsi le mani correttamente e diverse celebrities, capendo l'importanza di questo gesto, si stanno impegnando per veicolare la procedura corretta sui loro social, mostrando appunto come lavarsi correttamente le mani.

Questa è diventata una vera e propria challenge. L'ultima a cimentarsi è stata Selena Gomez, nominata da Arianna Huffington, fondatrice dell'Huffington Post. Anche lei ha postato sui suoi canali il video della ormai celebre Safe Hands Challenge, cioè la Sfida Mani Sicure, già svolta anche da Lady Gaga, Taylor Swift e Ariana Grande.

La cantante ha iniziato il video raccontando che, come è successo a tanti, ha scoperto solo in questo particolare momento storico di non aver mai lavato le mani nel modo davvero corretto! 

Quindi ha spiegato la procedura esatta: lavarsi le mani per almeno 40 secondi, sfregare la punta delle dita sul palmo della mano per pulire bene anche al di sotto delle unghie, strofinare la parte in mezzo alle dita, asciugare le mani con un pezzo di carta da gettare poi immediatamente. Ha poi concluso facendo le sue nomination:

Ora sfido Cardi B, Gigi Hadid e Olivia Wild. Spero che tutti stiano al sicuro a casa.

 

Autore: Giuseppina Dente

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy