Francesco Totti, una sitcom e una serie tv su di lui

13-Nov-2019  
  • francesco totti

La straordinaria carriera giallorossa di Francesco Totti diventa una serie tv Sky in sei episodi da 50 minuti ciascuno. Si intitola Un capitano e vede Pietro Castellitto (figlio di Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini) nei panni del Pupone. Dovrebbe sbarcare su Sky a inizio 2020, forse febbraio e per il giovane attore sarà un anno importante,: oltre che in questo progetto, sarà anche al cinema nel film Freaks Out di Gabriele Mainetti e debutterà come regista con I predatori.

La notizia della serie tv fa seguito a quella, risalente alla scorsa estate, della sitcom girata alcuni mesi fa proprio da Francesco Totti e sua moglie Ilary Blasi, novelli "Sandra e Raimondo" per Casa Totti, questo il titolo della sitcom che probabilmente vedremo messa in onda su Mediaset. La coppia è amatissima e ha moltissimi fan (romanisti e non solo). Un amore il loro che ha fatto sognare milioni di italiani, ma anche divertire, visti i loro caratteri molto esuberanti e la loro "colorata" verve romana.  La sitcom sarà un pieno di gag e risate, ma non mancheranno ospiti nei vari episodi. Nei primi due troveremo Teo Mammucari (collega della Blasi a Le Iene) e la cantante Emma Marrone, molto amata dai figli (Isabel, Chanel e Cristian) della coppia.

I due hanno ribaltato il cliché de "il calciatore e la velina" proprio col loro essere poco mondani, molto attenti alla privacy, estremamente complici e mai costruiti. Insieme dal 2002, si sono sposati nel 2005: inseparabili e affiatatissimi.

Su Francesco Totti anche un docufilm

L'ultima notte da capitano è il documentario sulla vita di Francesco Totti, che si snoderà tra vita privata e carriera calcistica, con tante immagini inedite. Co-prodotto da Wildside insieme a Fremantle e Capri Entertainment di Virginia Valsecchi, verrà distribuito nelle sale cinematografiche italiane da Vision Distribution e sarà liberamente ispirato alla biografia Un Capitano, scritta da Francesco Totti e dal giornalista Paolo Condò. Alla regia, Alex Infascelli, al Pupone il compito di fare da narratore mentre...per il ruolo da protagonista? Chi vestirà i panni del capitano giallorosso? Tra i nomi che circolano più insistentemente, quelli di Alessandro Borghi e Luca Marinelli.

 

Autore: Giuseppina Dente

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy