10 SUV per i giovani

23-Mar-2020  

Le SUV sono sempre più amate dagli italiani: nel 2019 le crossover e le fuoristrada hanno rappresentato il 42,4% delle immatricolazioni in Italia e nei primi due mesi del 2020 la quota di mercato è salita al 43,1%.

Le Sport Utility sono generalmente più apprezzate dagli over 40 ma non mancano modelli adatti ai giovani che cercano un mezzo più versatile rispetto a una piccola o a una compatta tradizionale.

Di seguito troverete 10 SUV adatte ai giovani: modelli con versioni guidabili dai neopatentati (ma non solo) con prezzi di partenza che non superano i 25.000 euro. Scopriamole insieme.

10 SUV per giovani

Dacia Duster

La seconda generazione della Dacia Duster – nata nel 2018 – è una SUV compatta rumena disponibile a trazione anteriore o integrale. I prezzi partono da 12.400 euro.

La gamma motori è composta da sei unità sovralimentate: tre TCe a benzina (1.0 tre cilindri da 101 CV e 1.3 da 131 e 150 CV), un 1.0 TCe ECO-G a GPL da 101 CV e due 1.5 diesel Blue dCi da 95 (l’unico propulsore guidabile dai neopatentati) e 116 CV.

Gli allestimenti sono cinque: Access (airbag frontali, laterali e a tendina, assistente partenze in salita, attacchi Isofix, presa da 12V sulla consolle centrale e sensore luci), Essential (autoradio Auxin Bluetooth USB, controllo velocità in discesa su 4x4 e fendinebbia), Comfort (alzacristalli posteriori elettrici, Android Auto, Apple CarPlay, cerchi in lega da 16”, climatizzatore, cruise control, navigatore, panchetta posteriore frazionabile 2/3 1/3, sensori di parcheggio posteriori e volante regolabile in altezza e profondità), Prestige (Blind Spot Warning, cerchi in lega da 17”, climatizzatore automatico, retrocamera e vetri privacy) e 15th Anniversary (cerchi diamantati, Keyless Entry e personalizzazioni estetiche).

Fiat 500X

La Fiat 500X – nata nel 2014 e sottoposta a un restyling nel 2018 – è una piccola SUV realizzata sullo stesso pianale della Jeep Renegade. I prezzi partono da 20.500 euro.

La gamma motori è composta da quattro unità sovralimentate: due a benzina (1.0 tre cilindri T3 da 120 CV e 1.3 T4 da 150 CV) e due diesel MultiJet (1.3 da 95 CV – l’unico propulsore guidabile dai neopatentati – e 1.6 da 120 CV).

Gli allestimenti sono sei: Urban (climatizzatore manuale, cruise control, Intelligent Speed Assist, Lane Assist, monitoraggio pressione pneumatici e Traffic Sign Recognition), City Cross (cerchi in lega da 16”, fendinebbia, sedile guida regolabile in altezza e Uconnect 7” con Android Auto e Apple CarPlay), Lounge (bracciolo anteriore, sensore luci/pioggia e sensori di parcheggio anteriori e posteriori), Cross (barre al tetto, cerchi in lega da 17”, climatizzatore automatico, navigatore e telecamera posteriore), Business (Keyless Entry e sedile guida con regolazione lombare elettrica) e Sport (cerchi in lega da 18”, full led e vetri privacy).

Ford EcoSport

La Ford EcoSport è una piccola SUV statunitense nata nel 2013 e sottoposta a un restyling nel 2018. I prezzi partono da 20.500 euro.

La gamma motori è composta da tre unità sovralimentate: due 1.0 tre cilindri EcoBoost a benzina da 99 e 125 CV e un 1.5 diesel EcoBlue da 95 CV (l’unico propulsore guidabile dai neopatentati).

Gli allestimenti sono quattro: Connect (airbag frontali, laterali, a tendina e per le ginocchia del conducente, attacchi Isofix, climatizzatore manuale, cruise control, doppia presa di corrente 12V anteriore e posteriore, fendinebbia, frenata automatica, monitoraggio pressione pneumatici, radio DAB USB e riconoscimento segnali stradali), Titanium (cerchi in lega da 17”, climatizzatore automatico, fari automatici, interni in pelle parziale e sensori di parcheggio posteriori), ST-Line (cerchi in lega da 17” bruniti, sospensioni sportive, privacy glass e tetto a contrasto) e ST-Line Black Edition (vernice micalizzata).

Kia Stonic

La Kia Stonic è una piccola SUV coreana nata nel 2017 realizzata sullo stesso pianale della Rio. I prezzi partono da 16.750 euro.

La gamma motori è composta da cinque unità: tre a benzina (1.2 da 84 CV per i neopatentati, 1.4 da 100 CV e 1.0 turbo tre cilindri T-GDi da 120 CV), un 1.4 a GPL EcoGPL da 100 CV e un 1.6 turbodiesel CRDi da 116 CV.

Gli allestimenti sono tre: Urban (airbag frontali, laterali e a tendina, attacchi Isofix, climatizzatore manuale, monitoraggio pressione pneumatici e radio Aux Bluetooth USB con Android Auto e Apple CarPlay), Style (alzacristalli elettrici posteriori, barre al tetto, cerchi in lega da 15”, cruise control, fendinebbia, radio DAB, retrocamera e sensori di parcheggio posteriori) e Energy (assistenza alla frenata d’emergenza con rilevamento pedoni, avviso e correzione superamento carreggiata, cerchi in lega da 17”, climatizzatore automatico, navigatore, rilevamento stanchezza del conducente, sedili in misto pelle/tessuto, sbrinamento automatico parabrezza, sensore pioggia e vetri posteriori oscurati).

Mahindra KUV100

La Mahindra KUV100 è una piccola SUV indiana nata nel 2018 e sottoposta a un restyling nel 2019. I prezzi partono da 11.990 euro.

Guidabile dai neopatentati, ospita sotto il cofano un motore 1.2 tre cilindri a benzina da 87 CV.

Gli allestimenti sono due: K6+ (airbag frontali, aria condizionata, attacchi Isofix, fendinebbia e radio Bluetooth USB) e K8 (accensione a pulsante, apertura elettrica del bagagliaio con telecomando, apertura portiere keyless, cerchi in lega da 15”, climatizzatore, kit tappetini, luce di cortesia vano bagagli, luci ambiente maniglie interne, luci di cortesia su tutte le portiere, navigatore, pannelli porte con inserti in tessuto, retrovisori richiudibili elettricamente e vano portaoggetti climatizzato).

Nissan Qashqai

La seconda generazione della Nissan Qashqai – nata nel 2013 e sottoposta a un restyling nel 2017 – è una SUV compatta giapponese disponibile a trazione anteriore o integrale realizzata sullo stesso pianale della Renault Kadjar. I prezzi partono da 22.460 euro.

La gamma motori è composta da quattro unità sovralimentate: due 1.3 DIG-T a benzina da 140 e 159 CV e due diesel dCi (1.5 da 116 CV e 1.7 da 150 CV).

Gli allestimenti sono sette: Visia (airbag frontali, laterali e a tendina, assistente alle partenze in salita, attacchi Isofix, climatizzatore manuale, cruise control, Intelligent Ride Control, Intelligent Trace Control, monitoraggio pressione pneumatici e radio Bluetooth CD DAB MP3 USB), Acenta (Android Auto, Apple CarPlay, cerchi in lega da 17”, climatizzatore automatico bizona, fendinebbia, retrocamera, sedile passeggero anteriore regolabile in altezza e sensore pioggia), N-Tec Start (barre longitudinali al tetto nere, cerchi in lega da 19”, Safety Shield, sensori di parcheggio anteriori e posteriori e specchietto retrovisore con funzione antiabbagliamento), Business (cerchi in lega da 17”, navigatore e ruotino di scorta), N-Connecta (bagagliaio con doppio fondo modulare, cerchi in lega da 18”, fari a LED e Nissan Intelligent Key con pulsante di avviamento), N-Tec (allerta attenzione guidatore, assistenza al parcheggio, cerchi in lega da 19”, copertura angolo cieco, cruise control intelligente, mantenimento di corsia, rilevamento posteriore degli ostacoli in movimento, sedili in Alcantara e Traffic Jam Pilot per motori DIG-T 160 DCT, dCi 115 DCT e dCi 150 4WD CVT) e Tekna+ (cerchi in lega da 19”, parabrezza termico ThermaClear, regolazione supporto lombare passeggero, sedile guida con regolazione elettrica e funzione memory, sedili anteriori riscaldabili e sedili in pelle Nappa).

Opel Crossland X

La Opel Crossland X - nata nel 2017 – è una piccola SUV realizzata sullo stesso pianale delle Citroën C4 Cactus e C3 Aircross. I prezzi partono da 18.450 euro.

La gamma motori è composta da cinque unità: tre 1.2 tre cilindri a benzina (aspirato da 83 CV per i neopatentati e turbo T da 110 e 131 CV) e due 1.5 turbodiesel ECOTEC D da 102 e 120 CV. ù

Gli allestimenti sono cinque: “base” (airbag frontali, laterali e a tendina, assistente alle partenze in salita, avviso di superamento involontario dei limiti di carreggiata, cruise control, monitoraggio pressione pneumatici, radio Bluetooth DAB+ USB, rilevamento limiti di velocità con adattamento cruise control), Advance (alzacristalli elettrici posteriori, Android Auto, Apple CarPlay e climatizzatore manuale), 2020 (cerchi in lega da 16”, fari a LED), Innovation (climatizzatore automatico, fendinebbia e sensore luci/pioggia) e Ultimate (cerchi in lega da 17”, fari a LED adattivi, navigatore, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, telecamera posteriore 180° e vetri posteriori oscurati).

Renault Captur

La seconda generazione della Renault Captur è una piccola SUV – nata nel 2019 – realizzata sullo stesso pianale della Nissan Juke. I prezzi partono da 17.700 euro.

La gamma motori è composta da sei unità sovralimentate: tre TCe a benzina (1.0 tre cilindri da 101 CV e due 1.3 da 131 e 154 CV), un 1.0 tre cilindri TCe a GPL da 101 CV e due 1.5 Blue dCi diesel da 95 (guidabile dai neopatentati) e 116 CV.

Gli allestimenti sono cinque: Life (accensione automatica dei fari, airbag frontali, laterali e a tendina, assistente alle partenze in salita, attacchi Isofix posteriori più passeggero anteriore, avviso distanza di sicurezza, avviso superamento linea, climatizzatore manuale per Blue dCi 95 CV, controllo pressione pneumatici, cruise control, fari Full LED, frenata automatica con riconoscimento pedoni e ciclisti, mantenimento di corsia, radio DAB e riconoscimento segnali stradali), Zen (Android Auto, Apple CarPlay, piano di carico bagagliaio modulabile, retrovisori esterni richiudibili elettricamente e sensori di parcheggio posteriori), Business (cerchi in lega da 17”, navigatore e vernice metallizzata), Intens (2 USB posteriori, climatizzatore automatico, commutazione automatica abbaglianti/anabbaglianti, Parking Camera, sensori di parcheggio anteriori e sensore pioggia) e Initiale Paris (Bose sound system, cerchi in lega da 18”, Easy Park Assist, navigatore, privacy glass, sedile conducente regolabile elettricamente, sedili anteriori riscaldabili e sensore angolo morto).

Seat Arona

La Seat Arona – nata nel 2017 – è una piccola SUV spagnola in vendita a prezzi che partono da 17.900 euro.

La gamma motori è composta da quattro unità sovralimentate: due 1.0 tre cilindri benzina EcoTSI da 95 e 115 CV, un 1.0 tre cilindri a metano TGI da 90 CV e un 1.6 diesel TDI da 95 CV (gli ultimi due propulsori sono guidabili dai neopatentati).

Gli allestimenti sono cinque: Reference (airbag frontali, laterali e a tendina, assistente partenze in salita, attacchi Isofix, climatizzatore manuale, frenata automatica con riconoscimento pedoni e radio Aux Bluetooth DAB USB), Style (cerchi in lega da 16”, cruise control, differenziale elettronico per motori con oltre 100 CV, fendinebbia, rilevamento stanchezza e sensori di parcheggio posteriori), Black Edition (cerchi in lega da 18”, fari full LED e vernice metallizzata) XCELLENCE (accesso e avviamento senza chiave, caricatore wireless per smartphone, climatizzatore automatico bizona, lettore CD, navigatore, sedile passeggero regolabile manualmente in altezza, sensore luci, sensore pioggia e specchietti esterni ripiegabili elettricamente) e FR (cerchi in lega da 17” e vetri posteriori oscurati).

Volkswagen T-Cross

La Volkswagen T-Cross è una piccola SUV realizzata sullo stesso pianale della Polo. I prezzi partono da 19.200 euro.

La gamma motori comprende quattro unità sovralimentate: tre TSI a benzina (1.0 tre cilindri da 95 e 116 CV e 1.5 da 150 CV) e un 1.6 diesel TDI da 95 CV per i neopatentati.

Gli allestimenti sono tre: Urban (assistente al cambio di corsia, eCall, mantenimento corsia, Radio Composition Media con display da 8” e We Connect Go), Style (bracciolo anteriore, cerchi in lega Belmont 6J x 16”, mancorrenti al tetto e volante multifunzione) e Advanced (Active Info Display, cerchi in lega Chesterfield 6,5J x 17”, fari anteriori a LED, fari fendinebbia con funzione cornering, mancorrenti al tetto cromati e volante multifunzione in pelle).

Autore: Marco Coletto

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy