Domenica 2 febbraio, si entra gratis nei musei

31-Gen-2020  
  • domenicalmuseo

Torna l'iniziativa del Mibact che consente di entrare gratis nei musei la prima domenica del mese. E si comincia domenica 2 febbraio.

L'iniziativa #domenicalmuseo è stata lanciata nel 2014 ed ha sempre riscosso notevole successo: oltre 17 milioni di visitatori. Per questo il ministro Dario Franceschini ne ha annunciato la reintroduzione per tutto il 2020,

Napoli, Torino, Roma, Milano, Bologna, Venezia: sono solo alcune delle città aderenti all'iniziativa, che renderà accessibili a titolo gratuito parchi, musei, giardini storici, mostre e siti archeologici

#domenicalmuseo nel Lazio

I visitatori potranno lasciarsi incantare da tantissimi luoghi, straordinariamente accessibili a titolo gratuito, tra cui: Pantheon, Parco archeologico del Colosseo, Foro Romano, Museo Palatino, Anfiteatro Flavio, Terme di Caracalla, Parco Archeologico dell’Appia antica, Parco Archeologico di Ostia, Museo Nazionale Romano, Palazzo Massimo, Palazzo Altemps, Palazzo Venezia, Terme di Diocleziano, Museo etrusco di Villa Giulia, Museo nazionale di Castel Sant’Angelo, Galleria Spada, Galleria Borghese, Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo Barberini, Galleria Corsini. Gratsi anche  Villa Adriana e Villa d’Este a Tivoli

#domenicalmuseo a Napoli

Anche nella città partenopea i principali musei della città resteranno gratuitamente accessibili nella giornata di domenica 2 febbraio. Tra questi: Museo e Real Bosco di Capodimonte, Museo Archeologico Nazionale, Palazzo Reale, Castel Sant'Elmo, Museo del Novecento, Complesso dei Girolamini, Grotta di Virgilio, Parco Archeologico di Pompei, Parco Archeologico di Ercolano, Parco Archeologico dei Campi Flegrei, Anfiteatro Flavio di Pozzuoli. Gratis anche la Reggia di Caserta.

#domenicalmuseo a Milano

Tra i luoghi di cultura gratuitamente aperti per i visitatori: Museo dei Cenacolo Vinciano, Pinacoteca di Brera, Gallerie d’Italia, Civico Museo archeologico di Milano, Museo del Risorgimento, Laboratorio di storia moderna e contemporanea.

#domenicalmuseo a Venezia

Gratis a Venezia: Gallerie dell’Accademia, Museo nazionale di archeologia del mare, Biblioteca Nazionale Marciana, Museo nazionale di Villa Pisani, Museo di Palazzo Grimani, Museo archeologico nazionale di Venezia.  

#domenicalmuseo a Torino

L'iniziativa #domenicalmuseo permetterà di accedere gratis a: Musei Reali, Museo dell’Antichità, Giardini Reali, Galleria Sabauda, Palazzo Chiablese, Biblioteca Reale, Armeria Reale, Cappella della SS. Sindone, Villa della Regina, Palazzo Carignano, Complesso monumentale del Castello ducale, giardino e parco di Aglié.

Autore: Giuseppina Dente

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy