Greta Thunberg protagonista di un film

18-Dic-2019  
  • film greta thunberg

Il suo nome è entrato nella classifica di Forbes delle 100 donne più potenti del mondo, ha vinto il premio del Time come Person of the Year, i suoi discorsi sono virali in tutto il mondo:  ora Greta Thunberg è anche la protagonista di un film documentario a lei interamente dedicato, che sarà distribuito nel 2020 e già in lavorazione.

Il film su Greta Thunberg

La storia di Greta Thunberg diventa un film. Il titolo, Greta, è ancora provvisorio, ma Hulu ha annunciato che il documentario è già in lavorazione e descriverà l’ascesa della giovane attivista e la sua appassionata lotta in difesa dell'ambiente e per la salvaguardia del clima.  Alla produzione ci sono Cecilia Nessen e Frederik Heinig mentre alla regia  Nathan Grossman.

Una squadra di documentaristi è al lavoro da circa un anno, dalla prima battaglia condotta dalla sedicenne svedese, che per sostenere la sua causa sul clima saltò un giorno di scuola e si recò al Parlamento per protestare. Da quel momento in poi i suoi discorsi e le sue battaglie hanno fatto il giro del mondo e lei stessa ha viaggiato in lungo e in largo per divulgare i suoi messaggi e per parlare ai potenti, affinché facciano qualcosa per garantire un futuro alle generazione che verranno dopo la nostra, che potrebbero trovare un pianeta completamente distrutto, se non si agisce immediatamente. 

I riflettori su di lei sono puntati da mesi: ha promosso manifestazioni, ha protestato nelle strade di centinaia di città, ha partecipato a meeting internazionali accusando apertamente capi di Stato e imprenditori. Basti pensare che è stata presente anche al vertice delle Nazioni Unite per il clima, dove ha tenuto un discorso molto forte.

Come osate? Avete rubato i miei sogni e la mia infanzia con le vostre parole vuote

ha detto ai leader mondiali. E alla sua lotta si stanno unendo tantissimi giovani appassionati: sui social è seguita da circa 3,7 milioni di follower. Ovviamente, non mancano nemici e detrattori, che remano contro e che sostengono che il suo idealismo sia una bufala e che la sua più che una missione sia una manovra, una costruzione.

Di recente a Torino, nel corso dei Fridays For Future, ha detto perentoria:

Dobbiamo continuare a difendere il Pianeta. Non ci sono opzioni. Il domani delle giovani generazioni non può essere dato per scontato, dipende da noi e dobbiamo lottare per questo futuro. Ecco perché il 2020 è l’anno dell’azione. Dobbiamo essere uniti.

Autore: Giuseppina Dente

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy