Mamma ho perso l'aereo: arriva il remake

14-Dic-2019  
  • mamma ho perso laereo remake

Non è Natale senza Mamma ho perso l'aereo! Il film è uno dei più natalizi di sempre,  vero e proprio cult anni Novanta, riproposto da anni in tv e amatissimo soprattutto dal pubblico più giovane, ma anche dagli adulti che con questa pellicola sono davvero cresciuti. La trama è famosissima: Kevin viene, strano ma vero, "dimenticato a casa" dai suoi genitori, in partenza con tutta la numerosissima e rumorosa famiglia. Il piccolo si ritrova a trascorrere da solo le festività natalizie, con la casa tutta per sé. Ma finirà col combinare non pochi guai e col fare molti incontri inaspettati. Uscito nel 1990, il film ha lanciato la carriera dell'attore Macaulay Culkin, che interpretava il protagonista.

Mamma ho perso l'aereo

Del celebre film è stato due anni dopo realizzato un sequel, con nuovamente Culkin protagonista: Mamma ho riperso l'aereo.

Ebbene, dopo anni di rumors sembrerebbe che si stia per concretizzare anche il progetto di un remake, da rendere disponibile non al cinema, bensì sulla nuova piattaforma Disney+.

Al momento le informazioni sono poche. Secondo indiscrezioni, il ruolo che fu di Culkin potrebbe essere affidato a un altro giovanissimo attore, Archie Yates, che debutterà il prossimo 22 gennaio nel film Jojo Rabbit. Altri possibili nomi nel cast, quelli di Ellie Kemper (già protagonista in The Office e in Unbreakable Kimmy Schmidt) e Rob Delaney (co-creatore di Catastrophe e interprete in Deadpool 2). Difficile dire se siano stati contattati per interpretare i genitori di Kevin o, più probabilmente, un altro ruolo, un'altra coppia vicina al protagonista.

Secondo indiscrezioni la regia dovrebbe essere affidata a Dan Mazer mentre figurano alla produzione Hutch Parker e Dan Wilson. Sarà il primo film firmato 20th Century Fox a essere stato pensando appositamente per la piattaforma streaming di Disney +, che sbarcherà in Italia a marzo 2020.

Autore: Giuseppina Dente

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy