Musica che unisce: evento benefico a favore della Protezione Civile

21-Mar-2020  
  • musica che unisce

Alle ore 20.35 di martedì 31 marzo avrà inizio Musica che unisce: la musica italiana non si ferma, anzi, fa sentire le sue voci e le sue note per raccogliere fondi da destinare alla Protezione Civile, per aiutare a fronteggiare la grave emergenza sanitaria da Coronavirus che stiamo vivendo.

Musica che unisce

All'iniziativa benefica hanno aderito tantissimi nomi del mondo della musica italiana: Alessandra Amoroso, Andrea Bocelli, Brunori Sas, Calcutta, Cesare Cremonini, Diodato, Elisa, Emma, Ermal Meta, Fedez, Francesca Michielin, Francesco Gabbani, Gazzelle, Gianni Morandi, Gigi D'Alessio, Levante, Ludovico Einaudi, Mahmood, Måneskin, Marco Mengoni, Negramaro, Paola Turci, Riccardo Cocciante, Tiziano Ferro, Tommaso Paradiso.

Tutti coinvolti nella raccolta fondi da destinare alla Protezione Civile. In che modo?

Gli artisti si esibiranno live dalle loro abitazioni, regalando concerti, momenti di confronto, video, clip, per intrattenere i loro fan, per sensibilizzare sulla difficile situazione in cui versa in Paese e ovviamente per raccogliere fondi da poter utilizzare per far fronte a questa emergenza. Sarà un flusso ininterrotto di musica e parole, per cercare di rimanere uniti anche se distanti, entrando in connessione col potere dell'arte.

Musica che unisce sarà trasmessa in prima serata su Rai1 e su tutte le piattaforme multimediali di streaming, da RaiPlay ai canali ufficiali di YouTube degli artisti, passando per i loro profili social Facebook fino al sito ufficiale dell'iniziativa musicacheunisce.it. A supporto dell'iniziativa anche diverse emittenti radiofoniche nazionali e locali.

Musica e non solo

Ad arricchire la serata sono previsti interventi di tanti artisti appartenenti al mondo del cinema, dello sport, della danza, del teatro. Per fare alcuni nomi: Luca Zingaretti, Paola Cortellesi, Roberto Bolle, Andrea Dovizioso, Bebe Vio, Federica Brignone, Federica Pellegrini, Roberta Vinci, Valentino Rossi e altri ancora. 

La Protezione Civile ha messo a disposizione un conto corrente interamente da destinare alle donazioni del pubblico:

Banca Intesa Sanpaolo Spa - Filiale di Via del Corso, 226 Roma
IBAN: IT84 Z030 6905 0201 0000 0066 387 – BIC: BCITITMM
Indicare nella causale: Musica che unisce

Sarà possibile contribuire anche attraverso la piattaforma Forfunding messa a disposizione da Intesa Sanpaolo musicacheunisce.forfunding.it.

Autore: Giuseppina Dente

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy