Sanremo, seconda serata: classifica generale parziale

06-Feb-2020  
  • sanremo 2020 seconda serata

Anche la seconda serata del Festival di Sanremo 2020 condotto da Amadeus è stata un successo. Dopo il 52.2% di share del debutto (il più alto dal 2005), che ha catalizzato l'attenzione di oltre 10 milioni di spettatori, la seconda serata di mercoledì 5 febbraio si è aggiudicata 9,7 milioni di spettatori incollati alla tv pari al 53.3% share.

Sanremo: seconda serata

Come la prima serata, anche la seconda si è aperta all'insegna delle sfide tra le Nuove proposte. E nuovamente, nessuno dei Giovani ha spiccato particolarmente, come dimostrato dalle percentuali di vittoria dei due che hanno passato il turno, di poco superiori al 50%, proprio come era successo anche la prima sera. 

Ai nomi di Leo Gassmann e Tecla (vincitori delle prime due sfide) si sono aggiunti quelli di Fasma e Marco Sentieri, che volano così in semifinale. Niente da fare, dunque, per i rispettivi sfidanti: Gabriella Martinelli e Lula da un lato e Matteo Faustini dall'altro. Chi sarà il vincitore di quest'anno? Lo scopriremo nella serata di venerdì.

Fiorello conferma la sua presenza scenica e si rivela decisivo sul fronte della conduzione della serata, che ha visto sul palco altre tre donne: Emma D'Aquino, Sabrina Salerno e Laura Chimenti, che hanno raccolto il testimone da Diletta Leotta e Rula Jebreal (prima serata). Nuovamente in scena anche Tiziano Ferro, super ospite di tutte le serate del Festival: il cantante si è cimentato in un'esibizione con un grande della musica italiana, nonché vincitore di Sanremo 1988. Ha infatti cantato Perdere l'amore con Massimo Ranieri. 

Attesissima la reunion dei Ricchi e Poveri, sul palco nella formazione originaria a 4: Teatro Ariston in piedi, mani al cielo, platea danzante sui successi del gruppo, presentati in playback. Altro ospite della serata, un vero gigante del nostro panorama musicale: Zucchero.

Toccante l'esibizione e la storia di Paolo Palumbo, il rapper con la Sla: 22 anni, Paolo da quando ne ha 18 combatte contro questa malattia, che gli ha stravolto la vita e la quotidianità, ma che non gli ha tolto la voglia di vivere e di perseguire i propri sogni  le proprie passioni, come la scrittura, la cucina e ovviamente la musica. 

Avete usato il vostro tempo nel migliore dei modi? Avete detto tutti i “Ti voglio bene” che volevate? Avete cercato di fare il lavoro che sognavate di fare per svegliarvi col sorriso? In questi ultimi anni ho imparato che il tempo che abbiamo a disposizione è poco e prezioso e dovremmo viverlo intensamente, riempiendolo di amore e di altruismo. Date al mondo il lato migliore di voi e vedrete che le cose andranno meglio, perché se abbiamo bisogno di un cambiamento è soprattutto nella mente, dove stagnano le disabilità più pericolose come la mancanza di empatia e tolleranza. 

Sanremo: classifica seconda serata

  1. Francesco Gabbani
  2. Piero Pelù
  3. Pinguini Tattici Nucleari
  4. Tosca
  5. Michele Zarrillo
  6. Levante
  7. Giordana Angi
  8. Paolo Jannacci
  9. Enrico Nigiotti
  10. Elettra Lamborghini
  11. Rancore
  12. Junior Cally

Sanremo: classifica generale parziale

  1. Francesco Gabbani
  2. Le Vibrazioni
  3. Piero Pelù
  4. Pinguini Tattici Nucleari
  5. Elodie
  6. Diodato
  7. Irene Grandi
  8. Tosca
  9. Michele Zarrillo
  10. Levante
  11. Marco Masini
  12. Alberto Urso
  13. Giordana Angi
  14. Raphael Gualazzi
  15. Anastasio
  16. Paolo Jannacci
  17. Achille Lauro
  18. Enrico Nigiotti
  19. Rita Pavone
  20. Riki
  21. Elettra Lamborghini
  22. Rancore
  23. Bugo e Morgan
  24. Junior Cally
Autore: Giuseppina Dente

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy